E ora dove andiamo

Regia di Nadine Labaki
Francia, Libano, Egitto, Italia, 2011

⇒ Prima della visione

  • Cosa sai della convivenza tra musulmani e cristiani? Quali immagini siano i punti più problematici? Prova a scrivere su un foglio quello che ricordi, anche in base agli incontri che avete fatto in classe con i testimoni del Centro Astalli.
  • Il film è ambientato in Libano. Cosa conosci della storia recente di questo Paese e della sua composizione religiosa? Integra le tue conoscenze con una breve ricerca su internet.
  • Confronta i risultati della tua attività individuale con ciò che hanno scritto i tuoi compagni e discutine in classe insieme al tuo insegnante.

⇒ La trama

In un paese in una zona montuosa del Medioriente la piccola comunità è divisa tra musulmani e cattolici. Se gli uomini sono spesso pronti alla rissa tra opposte fazioni, le donne, tra cui spiccano le figure di Amale, Takla, Yvonne, Afaf e Saydeh, sono invece solidali nel cercare di distogliere mariti e figli dal desiderio di trasformare i pregiudizi in violenza. Non tralasciano alcun mezzo in questa loro missione, ivi compreso far piangere sangue a una statua della Madonna o far arrivare in paese delle ballerine di avanspettacolo dell’Europa dell’est affinché i loro uomini siano distratti, almeno temporaneamente, dal ricorso alle armi. Si arriva però, nonostante tutto, a un punto di tensione tale in cui ogni tentativo di pacificazione sembra ormai inutile.

⇒ Dopo il film

Un fotogramma da internet

Con l’aiuto di un motore di ricerca scegli un’immagine tratta dal film, stampala e preparati ad illustrarla ai tuoi compagni utilizzando queste indicazioni:

  • Chi sono i personaggi ritratti? Cosa stanno facendo?
  • Quali sono i loro stati d’animo?
  • Ti sembra che l’immagine che hai scelto sia rappresentativa del film, dei suoi contenuti e del messaggio che il regista ha voluto trasmettere?
  • Sono presenti degli oggetti o altri elementi che secondo te potrebbero avere un valore simbolico (paesaggio, luci, colori…)?

Spunti per la discussione

  • Descrivi il villaggio musulmano, le relazioni fra le persone che lo compongono, le loro abitudini e il modo in cui appaiono esteriormente. Secondo la tua opinione tutti gli abitanti aderiscono ad un modello condiviso o ci sono persone che si distaccano da esso?
  • Quali sono le cause principali che rendono la vita degli abitanti dei due villaggi più difficile?
  • Quali sono, secondo il tuo parere, le ragioni che hanno portato le donne dei due villaggi a fare fronte comune? Analizza le loro motivazioni e prova a descrivere se sei d’accordo – totalmente o parzialmente – sulle loro considerazioni e proposte di soluzione.
  • In questo film si tratta l’argomento della discriminazione basata su motivazioni religiose, etniche e di genere. Prova a descrivere in che modo questi conflitti emergono all’interno del film.
  • Commenta l’ultima parte del film: ti sarebbe piaciuto vedere una conclusione diversa? Quale?

Scarica il materiale del focus: E ora dove andiamo

22 Maggio 2015