Al via la campagna europea “Europe Act Now”

ECRE-campaign-tmbIl Consiglio Europeo per i Rifugiati e gli Esuli (ECRE) insieme a più di 100 partner in 34 Paesi, tra cui il Centro Astalli in Italia, ha lanciato oggi la campagna Europe Act Now (www.helpsyriasrefugees.eu) per invitare i leader europei a proteggere i rifugiati in fuga dalla guerra in Siria.

Ad oggi, solo 81.000 siriani hanno chiesto protezione nell’Unione Europea, in Norvegia e in Svizzera: sono appena il 3% delle persone fuggite dalla Siria. Questa guerra, che ha già fatto 130.000 vittime e che entro la fine del 2014 avrà messo in fuga 4 milioni di persone, è una delle più grande crisi umanitaria dei nostri tempi.

Sul sito www.helpsyriasrefugees.eu tutti possono ‘prestare la propria voce’ ai rifugiati siriani e firmare una petizione per chiedere ai leader europei di:

  • offrire ai rifugiati vie d’accesso sicure all’Europa;
  • fermare i respingimenti e proteggere i rifugiati che arrivano alle frontiere europee;
  • riunire le famiglie separate dalla guerra.

Leggi il comunicato stampa della campagna

6 Marzo 2014