Dati Eurostat: 4 su 10 i ricorsi positivi in materia d’asilo

Nel 2018 in Italia sono state 42.970 le decisioni prese in “ultima istanza” su ricorsi in materia d’asilo (contro le 13 mila del 2017): si tratta di 790 persone per milione di abitanti.

Lo riferisce Eurostat, sottolineando che, tra le domande di protezione presentate, 4 su 10 (circa 17 mila) hanno avuto esito positivo (nel 2017 erano state 3 su 10). Ma solo in 1 caso su 10 è stata riconosciuta la protezione internazionale, cioè lo status di rifugiato e la protezione sussidiaria, al richiedente asilo.

Il dato italiano relativo all’esito dei ricorsi risulta in linea con la media degli altri paesi europei (40%). Diverso il discorso per l’esito positivo con provvedimento di protezione internazionale: la media europea è del 26%, quella italiana è solo del 12%.

In generale, hanno ottenuto asilo in Europa, soprattutto persone provenienti da Siria (29%), Afghanistan (16%), Iraq (7%), Eritrea (4%), Nigeria (4%), Somalia (3%), Pakistan (3%), Iran (3%), Turchia (2%) Bangladesh (2%).

 

 

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Buy now