Eurostat diffonde i dati sulle richieste d’asilo nel terzo trimestre 2015

Aumentano le richieste di asilo nella Ue: nel terzo trimestre 2015 sono state 410mila, il doppio rispetto al trimestre precedente. Sono questi i dati Eurostat. I numeri più alti in Germania e in Ungheria (108mila ognuna; 26%), seguono Svezia (42.500; 10%), Italia (28.400; 7%) e Austria (27.600; 7%). In Italia il dato sale del 91% rispetto al trimestre precedente.

Secondo i dati diffusi dall’agenzia, il numero di siriani e iracheni che cercano protezione internazionale è più che triplicato rispetto al trimestre precedente, raggiungendo rispettivamente 138mila casi e 44.500 casi. Il numero degli afghani è raddoppiato a oltre 56.500. Queste tre sono le provenienze più rappresentate tra le persone che hanno fatto la prima domanda di asilo.

Sono oltre 800 mila le richieste d’asilo in corso d’esame nell’Unione europea. A fine settembre 2015 erano 808mila le richieste al vaglio. A fine settembre 2014 erano 435mila.

 

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Buy now