Il mare unisce, la terra non divida. Giornata del Rifugiato 2013

Cécile Kyenge, Ministro per l’Integrazione e Ignazio Marino, Sindaco di Roma hanno celebrato con il Centro Astalli la Giornata Mondiale del Rifugiato 2013 partecipando al colloquio dal titolo “Il Mare unisce, la terra non divida” organizzato in collaborazione con la Pontificia Università Gregoriana.

All’incontro moderato da Don Antonio Sciortino, Direttore di Famiglia Cristiana, sono intervenuti inoltre Miguel Ángel Ayuso Guixot, Segretario Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso e Hassan Abouyoub, Ambasciatore del Regno del Marocco in Italia.

L’evento ha visto la partecipazione di oltre 400 persone. Significativa la presenza di più di 100 rifugiati che vivono a Roma in centri di accoglienza o che fanno parte di associazioni e gruppi.

Guarda tutte le foto

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Buy now