Tavolo immigrazione sulla emersione dei lavoratori stranieri in nero: servono modifiche

lavoratore-immigrato12Le Associazioni e i sindacati che fanno parte del Tavolo nazionale Immigrazione, tra cui il Centro Astalli, esprimono forte preoccupazione per le procedure, fissate dal Governo, per accedere alla nuova regolarizzazione, finalizzata all’emersione dal nero di centinaia di migliaia di lavoratori stranieri.

In un comunicato diffuso venerdì 14 settembre alla stampa, il Tavolo Immigrazione ha manifestato forti perplessità sui contenuti del provvedimento che è entrato in vigore il 15 settembre.

Nel testo vengono evidenziate punto per punto le criticità della cosiddetta sanatoria.

Sono presentate, inoltre, in modo chiaro e puntuale, le proposte di modifica che gli enti di tutela firmatari da tempo auspicano vengano introdotte al testo di legge per facilitare l’emersione dei lavoratori in nero.

 

14 Settembre 2012