Gli auguri del Centro Astalli

Anche in contesti apparentemente pacifici, come nei Paesi industrializzati, il lavoro di riconciliazione da fare è enorme e coinvolge tutti:
le comunità che ospitano devono fare i conti con i bisogni dei rifugiati;
i governanti devono assumersi la responsabilità delle loro scelte politiche;
gli operatori del Servizio dei Gesuiti per i RIfugiati, devono accettare i limiti propri e dell’organizzazione;
i rifugiati, devono riconciliarsi con il proprio passato e con la condizione presente.
Solo così potranno costruire il proprio futuro in un contesto nuovo.

P. Adolfo Nicolàs – Preposito Generale della Compagnia di Gesù
in occasione del discorso pronunciato al convegno “Le frontiere dell’ospitalità” per il XXXIV anniversario del JRS
(20 novembre 2014)

 

Sia per tutti un Natale di riconciliazione

Buone feste e felice 2015

dallo staff del Centro Astalli

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Buy now