Istituito uno sportello unificato per richiedenti asilo

Il 12 giugno 2014, la Commissione Nazionale per il Diritto d’Asilo, l’Assessorato al sostegno e alla sussidiarietà di Roma Capitale, la Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Roma, la Commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale di Roma, la Questura di Roma e l’Associazione Centro Astalli hanno firmato un accordo che istituisce, in via sperimentale, uno sportello informativo unificato per i richiedenti asilo.  

Si tratta di una collaborazione fra soggetti istituzionali e associazioni di volontariato che favorisce una più chiara e rapida risposta alle specifiche istanze territoriali dei richiedenti asilo e dei titolari di protezione internazionale. Grazie alla sinergia tra enti istituzionali e della società civile, lo sportello sarà in grado di fornire agli utenti informazioni complete sulla procedura, sulle modalità di accoglienza e sull’accesso ai diversi servizi esistenti sul territorio, oltre a permettere una tempestiva individuazione di situazioni di vulnerabilità che richiedono specifici interventi.

L’attività di front office unificato avrà luogo nella sede della Commissione Nazionale per il Diritto d’Asilo, in Via S.S. Apostoli 16, tutti i venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.30.

11 Giugno 2014