Messico: oltre 50 migranti morti in un grave incidente stradale

Sono almeno 53 le persone morte in un gravissimo incidente che ha coinvolto un camion che stava trasportando più di 100 migranti nel sud del Messico, nello stato del Chiapas, sull’autostrada che collega la città di Chiapa de Corzo alla capitale, Tuxtla Gutiérrez . Altre decine risultano ferite. Secondo le autorità messicane si tratterebbe di persone originarie dell’America Centrale in viaggio verso gli Stati Uniti attraverso il Messico.

Secondo alcuni testimoni, il camion stava viaggiando a grande velocità e si sarebbe ribaltato in corrispondenza di una stretta curva. Il rimorchio su cui viaggiavano i migranti avrebbe urtato violentemente un ponte pedonale e un cantiere lungo la strada.

Secondo i dati dell’OIM – Organizzazione Internazionale per le Migrazioni dal 2014 ad oggi ha registrato 3.576 persone morte per arrivare al confine tra Messico e Stati Uniti, e altre centinaia di persone risultano disperse. In tutte le Americhe sarebbero infatti 5776 le persone migranti morte o scomparse.

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Buy now