Per i 40 anni di attività un nuovo sito che guarda al futuro con i rifugiati

È on line il nuovo sito del Centro Astalli. Uno spazio per chi vuole avere informazioni sui rifugiati in Italia, conoscere progetti, servizi e attività che realizziamo in favore di richiedenti asilo e rifugiati. L’indirizzo giusto per chi vuole attivamente impegnarsi nella costruzione di una società aperta, inclusiva e solidale nei confronti dei migranti forzati.

Attraverso una veste grafica rinnovata, sezioni e contenuti nuovi abbiamo cercato di rendere la nostra casa virtuale un luogo in cui poter incontrare e conoscere i rifugiati attraverso la loro voce, le testimonianze dirette e i loro volti.

Vogliamo contribuire a diffondere una cultura dell’accoglienza che abbia come protagonisti gli uomini e le donne che accogliamo e accompagniamo nel loro percorso di integrazione in Italia. Vogliamo offrirvi il loro punto di vista, fare spazio a nuove idee e al racconto in prima persona.

Tra le novità una sezione Info point per richiedenti e titolari di protezione internazionale in cui trovare informazioni in diverse lingue sui servizi offerti dal Centro Astalli e su come accedervi.

Tanti i contenuti rinnovati e aggiornati per il mondo della scuola: strumenti didattici, attività laboratoriali, numerosi materiali multimediali per insegnanti e studenti che sono alla ricerca di risorse dedicate all’asilo e al dialogo interreligioso.

Un sito nuovo realizzato grazie alla collaborazione con Europe Consulting Onlus. Un regalo che il Centro Astalli vuole fare ai tanti amici, volontari e sostenitori che ogni giorno rendono possibile il nostro lavoro con i rifugiati, per sottolineare la ricorrenza dei 40 anni di attività.

Speriamo possiate trovarla una casa accogliente, con una porta sempre aperta in cui entrare per avere informazioni e provare a capire come sostenere i rifugiati che accogliamo e accompagniamo in Italia.

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Buy now