UNHCR: servono misure urgenti per l’accoglienza dei rifugiati

In seguito alla tragedia di Lampedusa, Laurens Jolles, Delegato in Italia dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), chiede al governo italiano soluzioni rapide per migliorare gli standard di accoglienza non solo dei sopravvissuti al naufragio di giovedì scorso ma per tutti coloro che, costretti alla fuga da guerre e persecuzioni, giungono sul nostro territorio in cerca di protezione.

“Sebbene sia necessario un maggiore coinvolgimento dell’Unione Europea nella gestione dei flussi migratori misti, è importante che le autorità italiane mettano in atto da subito alcune misure urgenti che permettano di affrancarsi da una gestione emergenziale del fenomeno migratorio”. Si legge nel testo del comunicato diffuso oggi dall’UNHCR.

Leggi il comunicato UNHCR

8 Ottobre 2013