Ancora un naufragio a largo delle coste turche

Un gommone di circa 8 metri è colato a picco a largo delle coste turche di fronte alla città di Bodrum. A bordo c’erano 37 migranti, quasi tutti di origine siriana, pronti a raggiungere le vicine coste greche. Lo riferisce l’agenzia ufficiale turca Anadolu. La guardia costiera ha tratto in salvo 20 persone mentre proseguono le ricerche dei 17 corpi.

Nel 2015 si è raggiunta la cifra record di 3500 morti nella fuga dalle persecuzioni e oltre mezzo milione di profughi in arrivo in Unione Europea.

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Buy now