Centro Astalli Vicenza

Il Centro Astalli Vicenza dagli anni Novanta gestisce diverse strutture che offrono ospitalità ai rifugiati presenti sul territorio vicentino ed è impegnato in progetti di sensibilizzazione sul tema dell’asilo. L’Associazione è impegnata a rispondere alle urgenze di ospitalità dei migranti appena arrivati e di coloro che, sebbene già presenti in Italia da anni, faticano a raggiungere l’autonomia. 

 Nel 2021 sono state 62 le persone inserite nei progetti di accoglienza straordinaria nei comuni di Vicenza, di Isola Vicentina e di Barbarano-Mossano. Si tratta perlopiù di migranti originari di Nigeria, Mali e Gambia. Nell’ambito del progetto di accoglienza diffusa delle semi-autonomie, sono state ospitate 16 persone, la maggior parte titolari di un permesso di soggiorno per motivi di lavoro.

Il Centro Astalli Vicenza supporta i migranti nell’iter burocratico della richiesta di asilo attraverso lo sportello legale, nell’apprendimento della lingua italiana con la scuola d’italiano e nei loro per-corsi di autonomia, e fornisce loro cure mediche e supporto psicologico. Ogni persona è accolta è accompagnata nella costruzione del suo percorso di integrazione dagli operatori e dai volontari con i quali si può confrontare costantemente per la pianificazione e realizzazione di un progetto personalizzato, attraverso lo sportello lavoro e supporto nella valorizzazione delle capacità personali.

Diversi i momenti di incontro e riflessione sul tema delle migrazioni organizzate con le scuole del territorio di Vicenza. Da anni l’Associazione lavora con le scuole superiori del territorio nell’ambito dei progetti Finestre, storie di rifugiati  per sensibilizzare i giovani sui temi del diritto d’asilo.

Dati

Contatti

Centro Astalli Vicenza
Via Lussemburgo 63 – 36100 Vicenza
Tel. 0444 324272

www.centroastallivicenza.it
[email protected]

Presidente: Giovanni Tagliaro

Vice Presidente: Alessandra Sala

Coordinamento: Lisa Thibault

  • operatori: 8
  • volontari: 35

Buy now