Non sposate le mie figlie

Regia di Philippe de Chauveron
Francia, 2014

Prima della visione

  • Cosa sai della religione ebraica e di quella islamica? Prova a scrivere su un foglio quello che ti ricordi, anche in base agli incontri che avete fatto in classe con il Centro Astalli.
  • Il film racconta la storia di una famiglia in cui ci sono diversi matrimoni misti, ovvero tra persone di due culture e religioni differenti. Tu o qualche tuo amico avete mai vissuto un’esperienza simile?
  • Nel film si fa riferimento all’immigrazione e alla società multiculturale in Francia. Prova a fare una breve ricerca sull’ argomento, in particolare sulla cultura cinese e su quella ivoriana.
  • Confronta i risultati della tua attività individuale con ciò che hanno scritto i tuoi compagni e discutine in classe insieme al tuo insegnante.

La trama

Claude e Marie Verneuil sono una tranquilla coppia borghese cattolica e conservatrice che ha allevato 4 figlie secondo i principi di tolleranza, integrazione e apertura che sono nei geni della cultura francese. Ma il destino li mette a dura prova – non una ma ben 4 volte! Il primo boccone amaro arriva infatti quando la loro primogenita decide di sposare un musulmano. Ma poi la seconda sceglie un ebreo e la terza un cinese. Ormai tutte le loro speranze di assistere ad un tradizionale matrimonio in chiesa vengono riposte sulla figlia minore che finalmente, grazie al Cielo, ha incontrato un bravo cattolico…

Dopo il film

Un fotogramma da internet

Con l’aiuto di un motore di ricerca scegli un’immagine tratta dal film, stampala e preparati ad illustrarla ai tuoi compagni utilizzando queste indicazioni:

  • Chi sono i personaggi ritratti? Cosa stanno facendo?
  • Quali sono i loro stati d’animo?
  • Ti sembra che l’immagine che hai scelto sia rappresentativa del film, dei suoi contenuti e del messaggio che il regista ha voluto trasmettere?
  • Sono presenti degli oggetti o altri elementi che secondo te potrebbero avere un valore simbolico (paesaggio, luci, colori…)?

Spunti per la discussione

  • Descrivi il rapporto tra i vari membri della famiglia. Cosa ti colpisce maggiormente?
  • Durante il film emergono stereotipi e pregiudizi diffusi su alcune culture e religioni. Rintracciali ed esprimi la tua opinione in merito.
  • Descrivi quali sono gli atteggiamenti “razzisti” dei vari membri della famiglia nei confronti dell’ultimo arrivato. In che modo quelli che prima erano “nemici” fanno fronte comune per “eliminare” il ragazzo ivoriano? Quali sono gli elementi che nel corso del film producono un graduale cambio di prospettiva?
  • Commenta l’ultima parte del film: ti sarebbe piaciuto vedere una conclusione diversa? Quale?

Scarica il materiale del focus: Non sposate le mie figlie

31 Agosto 2015