Servizio di orientamento e accompagnamento sociale

Il servizio offre ascolto, orientamento e accompagnamento a richiedenti asilo e rifugiati che si trovano a dover prendere decisioni su come affrontare le sfide del processo di integrazione in Italia. Per rafforzare e accrescere gli strumenti degli utenti sono messi a disposizione
contributi per l’istruzione e la formazione professionale e inoltre vengono erogati contributi per il sostegno all’abitare, le spese mediche e alimentari. Il servizio sostiene i nuclei familiari appena giunti che devono effettuare il test del DNA quando le documentazioni originali sono insufficienti per il riconoscimento dei legami genitoriali.

Attraverso colloqui individuali viene offerta l’opportunità di costruire un progetto di inclusione; a tale scopo si cerca di contribuire al rafforzamento del dialogo fra  l’utente e la propria rete sociale, favorendo la partecipazione e la collaborazione di altri enti del Terzo Settore. Inoltre viene offerto orientamento ai servizi della Pubblica Amministrazione, in particolare ai rifugiati che si trovano a dover superare le difficoltà di accesso a tutti quei servizi che richiedono l’uso di Internet.

Buy now