rapporto annuale 2021

Aprile 22, 2021

Video messaggio di David Sassoli, Presidente del Parlamento europeo

Il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli è intervenuto con un video messaggio in occasione della presentazione del Rapporto annuale 2021 del Centro Astalli.
Aprile 22, 2021
S. Em. Cardinal Luis Antonio Tagle

Video messaggio di S. Em. Cardinal Luis Antonio Tagle

L'intervento di S. Em. Cardinal Luis Antonio Tagle, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli e Presidente di Caritas Internationalis, in occasione della presentazione del Rapporto annuale 2021 del Centro Astalli.
Aprile 22, 2021

Testimonianza di Mpemba Umba, rifugiata congolese in Italia

Mpemba Umba, rifugiata congolese in Italia, in occasione della presentazione del Rapporto annuale 2021 del Centro Astalli, racconta la sua storia, i suoi sogni e le speranze per il futuro suo e della sua famiglia.
Aprile 22, 2021

Rapporto annuale 2021 Centro Astalli

Il video di presentazione del Rapporto annuale 2021 del Centro Astalli: un anno di attività in favore di richiedenti asilo e rifugiati.
Aprile 22, 2021

Rapporto Annuale

Una fotografia aggiornata sulle condizioni di richiedenti asilo e rifugiati che durante il 2020 si sono rivolti al Centro Astalli, la sede italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati, e hanno usufruito dei servizi di prima e seconda accoglienza che l'organizzione offre.
Aprile 20, 2021
Rapporto annuale 2021 Centro Astalli

Il Rapporto annuale del Centro Astalli

Il Centro Astalli presenta il Rapporto annuale 2021, la descrizione di un anno, il 2020, di attività e servizi in favore di richiedenti asilo e rifugiati.
Aprile 16, 2021

Comunicato stampa – Il Centro Astalli presenta il Rapporto annuale 2021 (16.04.2021)

Il Centro Astalli presenta il Rapporto annuale 2021, un anno di attività e servizi in favore di richiedenti asilo e rifugiati.Martedì 20 aprile alle ore 11.00 […]
Aprile 16, 2021

Il Centro Astalli presenta il Rapporto annuale 2021

Il Centro Astalli presenta il Rapporto annuale 2021, martedì 20 aprile alle ore 11.00 sul canale YouTube dell'organizzazione.
Buy now