diritti umani

Marzo 30, 2022

L’anno nero dei diritti umani: il nuovo Rapporto Amnesty

La situazione dei diritti umani nel mondo: poche luci, molte ombre. Pochi vaccini all'Africa, troppe le vittime di violazioni e persecuzioni.
Dicembre 10, 2021

Il Centro Astalli si illumina di verde per la giornata dei diritti umani

Il Centro Astalli in tutte le sue sedi territoriali, insieme agli uffici nazionali del JRS Europe, e alle tante realtà associative e della società civile parte della campagna Io accolgo, aderiscono all’iniziativa “Lanterne verdi”.
Marzo 18, 2020

Migranti: i dati e le testimonianze delle violazioni in Libia

Sono 11 i centri di detenzione operativi ad oggi in Libia, formalmente controllati dal Governo di accordo nazionale. 2800 i …
Maggio 19, 2019

Lettera dell’ONU all’Italia: no alla violazione dei diritti umani dei migranti

Con una lettera di undici pagine, l’ONU dichiara che “Ci sono fondate ragioni per ritenere che le direttive del governo …
Marzo 19, 2019

Nota alla stampa – Accogliere i 49 migranti soccorsi, Libia non è Paese sicuro (19.03.2019)

Nota alla stampa 49 naufraghi in mare: salvarli è atto dovuto. La Libia non è paese sicuro. Il Centro Astalli …
Dicembre 20, 2018

L’Italia vota a favore del Global Compact sui Rifugiati

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha recentemente votato a favore del “Global Compact on Refugees” la risoluzione sui rifugiati e …
Dicembre 10, 2018

La situazione dei diritti umani nel mondo e le sue prospettive per il futuro

In occasione del 70esimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, Amnesty International ha pubblicato il rapporto "La situazione dei diritti umani nel mondo. Il 2018 e le prospettive per il 2019".
Settembre 10, 2018

Preoccupazione per il rispetto dei diritti dei migranti (07.09.2018)

Il Centro Astalli esprime seria preoccupazione per il trattamento riservato alle persone migranti e richiedenti asilo in Italia nelle ultime settimane.
Settembre 10, 2018

Migranti: personale ONU in Italia per contrastare violenza e razzismo

L’Alto commissario per i diritti umani, Michelle Bachelet, in apertura dei lavori del Consiglio ONU per i diritti umani, ha annunciato l'invio di personale in Italia "per valutare il riferito forte incremento di atti di violenza e di razzismo contro migranti, persone di discendenza africana e Rom".
Buy now