Indian Takeaway

di Hardeep Singh Kohli
Newton&Compton, 2010

Hardeep è un giovane sikh nato e cresciuto a Glasgow, in Scozia. Si sente diviso tra l’identità culturale della sua famiglia e il senso di appartenenza al contesto europeo che sente suo da sempre.

Per superare questo disagio e ritrovare la sua strada, decide di fare un viaggio in India usando come bussola ciò che più ama: il cibo. Un divertente percorso di ricordi, aneddoti e incontri illustra la ricchezza e la bellezza della diversità, in India, in Scozia e in tutto il resto del mondo.

In un mondo definitivamente globalizzato, in un’epoca in cui i temi dell’immigrazione, dell’integrazione e dell’identità religiosa e culturale sono attualissimi, un libro come questo ha il pregio di affrontare tutti questi argomenti senza pregiudizi e con umorismo, offrendo un positivo scorcio della realtà, vista attraverso gli occhi di un immigrato di seconda generazione, ancora alle prese con il sospetto dei nuovi compatrioti e con la scoperta delle proprie radici.

Buy now