NEWS
& EVENTS
         

CULTURE
& SOCIETY
       

TOURISM
& DEALS
     
   

Febbraio 22, 2022

Papa Francesco: “Costruiamo un futuro con migranti e rifugiati”

In occasione della 108esima Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato che si terrà il prossimo 25 settembre 2022, Papa Francesco ha scelto come titolo per il suo tradizionale messaggio "Costruire il futuro con i migranti e i rifugiati".
Febbraio 21, 2022

Al via il corso di formazione per i docenti “I nuovi linguaggi della didattica interculturale”

Il Centro Astalli, in collaborazione con CeFAEGI - Centro di Formazione per l'Attività Educativa dei Gesuiti d'Italia, promuove un corso di formazione dedicato a docenti interessati ai temi delle migrazioni forzate e del dialogo interreligioso.
Febbraio 17, 2022

A Roma tutti in piazza per la pace

Il Centro Astalli aderisce alla manifestazione per la pace “Sì alla pace, no alla guerra”!
Febbraio 14, 2022

L’impatto della pandemia sui migranti e la questione afgana al centro del nuovo Rapporto ISMU

Presentato il rapporto ISMU sulle migrazioni, giunto alla sua XXVIII edizione.
Febbraio 7, 2022

A Bologna un incontro su accoglienza ed emarginazione nella pandemia

Il Centro Astalli Bologna, in collaborazione con TS Edizioni, Terra Santa Store e Nuova Dimensione Editore, Martedì 8 febbraio, alle ore 18, in Piazza Coperta (BO), organizza l’incontro “Si può fare. Accoglienza ed emarginazione ai […]
Febbraio 3, 2022

Incontro “Lingua madre o figlia?”

Il Centro Astalli, in collaborazione con la Biblioteca Europea, giovedì 3 febbraio alle ore 17:00 in Via Savoia 13, Roma.  invita all'incontro "Lingua madre o figlia? Il contributo di migranti e cittadini di nuova generazione alla lingua italiana".
Febbraio 1, 2022

Nota alla stampa – Dopo 5 anni si fermi l’abominio: il Memorandum con la Libia va cancellato (01.02.2022)

Cinque anni fa l’Italia firmava un memorandum con la Libia, per bloccare i migranti e non farli arrivare in Europa.In questi cinque anni, secondo fonti internazionali, circa 82mila […]
Febbraio 1, 2022

Dopo 5 anni si fermi l’abominio: il Memorandum con la Libia va cancellato.

Cinque anni fa l’Italia firmava un memorandum con la Libia, per bloccare i migranti e non farli arrivare in Europa. In questi cinque anni, secondo fonti […]
Gennaio 28, 2022

Nuovo naufragio al largo della Tunisia

Sarebbero almeno sei le persone morte e 30 i dispersi. A bordo c'erano una settantina di persone.