NEWS
& EVENTS
         

CULTURE
& SOCIETY
       

TOURISM
& DEALS
     
   

Gennaio 25, 2022

Sette migranti vittime del mare alle porte di Lampedusa

Sette migranti di nazionalità bengalese, sono morti mentre tentavano di raggiungere Lampedusa su un’imbarcazione che trasportava circa 280 persone, partita dalla Libia tre giorni fa.
Gennaio 25, 2022

Nota alla stampa – Sette migranti vittime del mare alle porte di Lampedusa (25.01.2022)

P. Camillo Ripamonti, presidente Centro Astalli, esprime cordoglio per le vittime: “in questo giorno di lutto rivolgiamo un appello alle istituzioni nazionali e sovranazionali: non condanniamo all’invisibilità uomini e donne in cerca di una vita dignitosa. 
Gennaio 21, 2022

Prorogato il bando per svolgere il Servizio Civile al Centro Astalli, un anno al fianco dei rifugiati

On-line il bando per svolgere il Servizio Civile al Centro Astalli. Candidature aperte fino al 9 marzo 2022, alle ore 14:00.
Gennaio 19, 2022

Naufragio a largo del Marocco, strage di migranti

Nuova strage di migranti: 43 morti nel naufragio davanti alle coste del Marocco. In dieci sono sopravvissuti, solo due i corpi recuperati.
Gennaio 18, 2022

“Margini”, il nuovo rapporto di Medu e UNHCR

Medici per i Diritti Umani (MEDU) e l’Agenzia ONU per i rifugiati (UNHCR) hanno presentato il rapporto “Margini. Rapporto sulle condizioni socio-sanitarie di migranti e rifugiati negli insediamenti informali della città di Roma". 
Gennaio 17, 2022

Rapporto Oxfam: la pandemia della disuguaglianza

Presentato il nuovo Rapporto di Oxfam sulla pandemia e la disuguaglianza: aumentano le persone in condizioni di povertà
Gennaio 11, 2022

Cordoglio del Centro Astalli per la morte di David Sassoli

Il Centro Astalli esprime profondo cordoglio per la prematura scomparsa di David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo.
Gennaio 10, 2022

Bangladesh, incendio nel campo profughi: 5000 Rohingya senza casa

Migliaia di Rohingya sono rimasti senza casa dopo che un incendio ha distrutto parti del campo profughi di Kutupalong, il più grande insediamento di rifugiati del mondo.
Gennaio 8, 2022

Raid aereo colpisce un campo di sfollati interni nel Tigray

Un attacco aereo in un campo per sfollati interni nella regione etiope del Tigray ha ucciso 56 persone e ne ha ferite almeno 30, compresi bambini.