NEWS & EVENTS

Maggio 6, 2014

Nel Mar Egeo almeno 22 i morti dell’ultimo naufragio

Il Centro Astalli esprime profondo cordoglio per le vittime del naufragio avvenuto nelle prime ore di questa mattina nel Mar Egeo al largo dell’isola di Samos. L’imbarcazione era partita dalla Turchia nel tentativo di raggiungere le coste greche.
Maggio 5, 2014

“Guardare alle migrazioni per pensare l’Europa”. Associazioni cattoliche interpellano i candidati europei

Fondazione Migrantes, Caritas Italiana, Centro Astalli, Missio, Focsiv sono gli enti cattolici firmatari di una lettera aperta ai candidati europei su Migrazioni e Cooperazione dal titolo “Guardare alle migrazioni per pensare l’Europa”.
Aprile 16, 2014

Più di 20.000 arrivati in Italia. Il ministro Alfano presenta e commenta i dati

Dall’inizio dell’anno sono 20.500 gli stranieri sbarcati sulle coste italiane, in fuga da guerre e povertà, contro i 2.500 dello …
Aprile 14, 2014

Incontro di Rete: la famiglia Astalli si riunisce

Sabato 12 aprile presso al sede della Fondazione Astalli a Roma si è tenuta l’annuale riunione della Rete della Fondazione …
Aprile 14, 2014

Incontro Rete Territoriale Astalli 2014

Fondazione Centro Astalli.
Aprile 9, 2014

Presentazione del Rapporto Annuale 2014

Martedì 8 aprile alle ore 11.00 al Teatro Argentina di Roma è stato presentato il Rapporto Annuale 2014 del Centro …
Aprile 7, 2014

Nuovo sito per il Centro Astalli. Buona navigazione!

Da oggi è online il nuovo sito del Centro Astalli. Una finestra sulla presenza dei rifugiati in Italia e sul lavoro che quotidianamente l’Associazione svolge a Roma e nelle sedi territoriali.
Aprile 7, 2014

Gesuita ucciso in Siria. Collaborava a stretto contatto con il JRS

Il gesuita olandese padre Frans van der Lugt, religioso che viveva nella martoriata città di Homs, è stato ucciso questa …
Aprile 4, 2014

Rapporto Annuale 2014

Martedì 8 aprile alle ore 11.00 al Teatro Argentina di Roma è stato presentato il nuovo Rapporto Annuale del Centro Astalli: una fotografia delle attività dell'associazione, con statistiche aggiornate e un ampio inserto dedicato alla visita di Papa Francesco.
Buy now