NEWS & EVENTS

NEWS
& EVENTS
         

CULTURE
& SOCIETY
       

TOURISM
& DEALS
     
   

Luglio 31, 2018

Preoccupazione per i 108 migranti soccorsi e riportati in Libia (31.07.2018)

Nota alla stampa Preoccupazione per i 108 migranti in Libia, paese non sicuro. Il Centro Astalli esprime preoccupazione per le …
Luglio 30, 2018

Escalation di violenza e razzismo (30.07.2018)

Nota alla stampa Razzismo e violenza ai danni dei migranti. L’appello del Centro Astalli Il Centro Astalli esprime seria preoccupazione …
Luglio 30, 2018

Razzismo e violenza ai danni dei migranti. L’appello del Centro Astalli

Il Centro Astalli esprime seria preoccupazione per il susseguirsi di episodi razzisti e violenti ai danni di cittadini immigrati. Un’escalation …
Luglio 25, 2018

Integrazione dei migranti forzati: se fatta fin dal primo giorno, fa risparmiare denaro e guadagnare in sicurezza

Il Centro Astalli esprime perplessità per i contenuti della direttiva del Ministero dell’Interno sull’accolgienza dei richiedenti asilo. In particolare, ci …
Luglio 24, 2018

27 luglio, conferenza stampa “A cinque anni dalla scomparsa di padre Paolo le sue azioni e le sue parole sono sempre più attuali”

Venerdì 27 luglio, alle ore 11.00 nella sede della Federazione nazionale della Stampa italiana si terrà la conferenza stampa “A cinque anni dalla scomparsa di padre Paolo le sue azioni e le sue parole sono sempre più attuali”.
Luglio 20, 2018

Diritto di asilo: allarme del Tavolo Nazionale Asilo sulla tutela umanitaria

Il Tavolo Asilo esprime preoccupazione e sconcerto per l'intervento della Presidente della Commissione Nazionale sui Presidenti delle Commissioni Territoriali in merito al rilascio di titoli di soggiorno per ragioni umanitarie a seguito delle domande presentate da richiedenti protezione internazionale.
Luglio 19, 2018

Migranti, dalla paura all’accoglienza. La nota della CEI dopo l’ennesima tragedia in mare

La presidenza della Conferenza episcopale italiana dopo l’ennesima tragedia di migranti ha commentato in una nota le vicende che hanno visto ancora una volta il mar Mediterraneo trasformarsi in un luogo di dolore e morte.
Luglio 19, 2018

Migranti, 19 siriani morti nell’Egeo. OIM: cresce il numero delle vittime del mare

Aumenta il numero delle vittime del mar Mediterraneo: nell'Egeo un'imbarcazione che trasportava circa 150 migranti è affondata al largo di Cipro, a nord del paese. In tutto, sono state 1.443 le persone morte nel Mediterraneo dall'inizio del 2018.
Luglio 18, 2018

L’ordine delle cose

Regia di Andrea Segre Italia, Francia, Tunisia, 2017
Buy now