NEWS & EVENTS

Aprile 1, 2019

Sostegno a singoli in difficoltà

Il progetto, avviato nel mese di aprile e terminato a dicembre 2018, è stato rivolto a migranti forzati, con particolare attenzione a titolari di protezione umanitaria.
Aprile 1, 2019

Accoglienza diurna per persone in condizioni di marginalità sociale

Nei mesi invernali e in quelli estivi il Centro Astalli ha partecipato al Piano freddo e al Piano Caldo di Roma Capitale accogliendo ogni mattina nei locali della mensa richiedenti e titolari di protezione internazionale privi di fissa dimora.
Aprile 1, 2019

Promoting Health for Forced Migrants III

Il progetto aveva l’obiettivo di rafforzare il percorso di integrazione di singoli e famiglie richiedenti asilo e titolari di protezione, attraverso l’erogazione di contributi economici.
Aprile 1, 2019

4 aprile: presentazione Rapporto Annuale 2019

Il Centro Astalli presenta il Rapporto annuale 2019 Un anno di attività e servizi in favore di richiedenti asilo e …
Marzo 28, 2019

Comunicato – Presentazione Rapporto Annuale 2019 (28.03.2019)

Comunicato stampa Il Centro Astalli presenta il Rapporto annuale 2019 Un anno di attività e servizi in favore di richiedenti …
Marzo 28, 2019

Sospensione operazione Sophia: Inaccettabile che Stati UE collaborino con la Libia sui migranti

La missione Sophia sarà attiva solo per altri sei mesi durante i quali verrà sospeso l’impiego di unità navali. È …
Marzo 26, 2019

Migranti: nel Mediterraneo si continua a morire in assenza di soccorsi

Nel Mediterraneo si continua a morire. Mentre ancora non si hanno notizie di un gommone avvistato sabato con 41 persone …
Marzo 22, 2019

Morto il giovane Sylla: in un anno il quarto migrante che perde la vita in un incendio a San Ferdinando in Calabria.

Ancora un morto in un incendio a San Ferdinando, in Calabria. Intorno alle 6 di questa mattina ha preso fuoco …
Marzo 20, 2019

Almeno 30 migranti morti in mare: “Politiche e discorsi pubblici sono passati da assuefazione a cinismo”.

Dall’inizio dell’anno sono partite dal nord Africa per raggiungere l’Europa oltre 1.280 persone e di queste oltre 154 sono morte. …
Buy now